CCFS

CCFS

Ccfs è la struttura di intermediazione finanziaria cooperativa operante sull’intero territorio nazionale, nata nel 2001 dal Consorzio cooperativo per le ferrovie reggiane, grazie all’integrazione con il ramo soci di Fincooper.

Il Consorzio cooperativo per le ferrovie reggiane, nato nel 1904, faceva parte del nucleo più antico e glorioso della cooperazione reggiana e nazionale. Nel 1975 il Ccfr cessò l’attività nel settore dei trasporti e, per valorizzare il patrimonio, rivolse la propria attività alla promozione ed al sostegno della cooperazione.

Da allora il Consorzio si è sempre più specializzato nell’area dei servizi  finanziari ampliando qualitativamente e quantitativamente la propria attività. L’Assemblea straordinaria del 14 dicembre 2001 ha approvato il progetto di integrazione del Ccfr con il ramo soci del Fincooper, struttura finanziaria nazionale, modificando la ragione sociale in Ccfs, Consorzio cooperativo finanziario per lo sviluppo.

Per effetto del progetto d’integrazione il Consorzio diviene a tutti gli effetti struttura di intermediazione finanziaria cooperativa operante sull’intero territorio nazionale.

Web: ccfs

Commenti chiusi